Prima pagina | Curiosità | Immagini | Cronologia | Delibere | Argomenti | Cronaca | Cognomi | Emigrati | Mestieri | Strade | Contrade | Prezzi | Cronistoria
Questa pagina fa parte del sito "L'Ottocento dietro l'angolo"  (http://www.sanmarcoargentano.it/ottocento/index.htm) di Paolo Chiaselotti

Deliberazione del Decurionato N.53 del 7.7.1822

"..Giustizia che si pratica dall'attuale Regio Giudice Sig. Francesco Palma..."

Regno delle Due Sicilie

Provincia della Calabria Citeriore Intendenza della Calabria Citra

Comune di Sammarco*

Oggi lì 7 dello mese di luglio, anno 1822, nel Comune di Sammarco, nel luogo destinato alle sessioni decurionali.

Oggi decorrendo la prima Domenica del mese, riunito il Decurionato del pre.(dett) Com.e per prendere in considerazione l'amministrazione della Giustizia che si pratica dall'attuale Regio Giudice Sig. Francesco Palma** nell'intiero circondario e risultando dalle di costui procedure un malcontento generale per gli abusi di potere, arresti illegali, carcerazioni dei testimoni in affari correzionali ed incontravenzioni, intrusioni in affari amministrativi, manifestati anche con sua ordinanza con caratterizzare le correzioni e le contravenzioni per misfatti, procurando preventivamente l'arresto degli imputati, denegando i rimedi legali che le leggi gli accorda, privandoli anche del diritto di domandare appello ed infine dando cattivo esempio col suo costume immorale colle donne, e lascivo, è venuto il Decurionato a risolvere per la quiete del Comune e dell'intiero circondario di manifestarsi tutti questi difetti a Sua Ecc.a il Consigliere di Stato Ministro di Grazia e Giustizia, al Regio Procuratore generale presso la Gran Corte Criminale. a S.E. il Sig. Commissario del Re per le tre Calabrie ed al Sig. Regio Procuratore Civile per procurarne la di costui destituzione e punizione, restando incaricato il Sindaco di unire gli elementi quando se ne ordinerà l'istituzione.

Fatto in Sammarco il giorno, mese, ed anno come sopra.

Firmato Giovanni Selvaggi Sindaco, Gennaro Fazzari D.ne, G.Candela D.(ecurio)ne, Antonio Seta D.ne, Michele Valentoni Dec.ne, Filippo Talarico De.ne, Gaetano Rinaldi De.ne

NOTE

*La denominazione Sammarco rimase fino al 1862. Il nome cambiò dapprima in Sammarco Argentano (delibera n.74 del 1862) e quindi in San Marco Argentano.

**Dall'archivio giudiziario della sezione distaccata di Tribunale in S. Marco Argentano risulta che il giudice Francesco Palma non fu allontanato dal suo incarico.

ELENCO DELIBERAZIONI

REGISTRO DECURIONATO 1819-1844

a cura di Paolo Chiaselotti