Prima pagina | Curiosità | Immagini | Cronologia | Delibere | Argomenti | Cronaca | Cognomi | Emigrati | Mestieri | Strade | Contrade | Prezzi | Cronistoria
Questa pagina fa parte del sito L'Ottocento dietro l'angolo di Paolo Chiaselotti


 
Il cognome Bellusci compare indirettamente nel 1856 e si riferisce alla madre di un "bracciale" di Sant'Agata d'Esaro, Giuseppe Ziccarello, morto in quell'anno a San Marco Argentano; ma la prima registrazione del cognome il certificato di morte di Maria Bellusci di Lattarico, domestica presso la famiglia di Luigi Cristofaro in corso Negroni. Due donne con questo cognome si sposarono a San Marco: Diela Bellusci di Mongrassano e Maria Teresa mietitrice di Spezzano Albanese. Una nota a margine dei rispettivi atti di matrimonio ci informa che il marito di Diela, Raffaele Russo, e la madre di Maria Teresa, Anna Milano, partirono in America. The surname Bellusci appears indirectly in 1856 and it regards the mother of a farm worker from Sant'Agata d'Esaro, Giuseppe Ziccarello, dead in that year in San Marco Argentano; but the first registration of the surname is in the death record of Maria Bellusci, servant at Luigi Cristofaro's house at Negroni street. Two women with that surname got married in San Marco: Diela Bellusci from Mongrassano and Maria Teresa, reaper from Spezzano Albanese. A marginal note in their marriage records informs that the husband of Diela, Raffaele Russo, and the mother of Maria Teresa, Anna Milano, were in America. O sobrenome Bellusci aparece indirectamente em 1856 na certidão de obito em San Marco Argentano dum compones de Sant'Agata d'Esaro, Giuseppe Ziccarello, com o nome da mãe, mas a primeira graveção do sobrenome foi a certidão de obito de Maria Bellusci de Lattarico, criada na casa de Luigi Cristofaro na rua Negroni. Duas mulheres com esse sobrenome casaram-se em San Marco: Diela Bellusci de Mongrassano e Maria Teresa, ceifadora de Spezzano Albanese. Uma nota marginal nas certidões de união de cada informa que o marido da Diela, Raffaele Russo, e a mãe da Maria Teresa, foram para a América.