Prima pagina | Curiosità | Immagini | Cronologia | Delibere | Argomenti | Cronaca | Cognomi | Emigrati | Mestieri | Strade | Contrade | Prezzi | Cronistoria
Questa pagina fa parte del sito L'Ottocento dietro l'angolo di Paolo Chiaselotti

 
Il capofamiglia Domenico Domma era nato a Carolei. Gestiva una taverna situata tra Santomarco e la piazza di sopra. Era un maturo vedovo (di tale Caterina De Rosa, non di San Marco) quando nel 1845 spoSò Maria Francesca Pasquale (ma il cognome paterno era De Pasquale). Ebbero due maschi e tre femmine, ma solo di una abbiamo trovato il nome negli atti seguenti: l'ultimogenita Aquilina che sposÚ Vincenzo Cervo nel 1877.
Domenico Domma, head of this family, was born in Carolei. He was keeper of an inn in a street between Santomarco and Piazza di sopra. He was a mature widower (of Caterina De Rosa, not born in San Marco) when in 1845 married Maria Francesca Pasquale (her father's surname was De Pasquale). They had two sons and three daughters, but only one of them appears in the successive registrations: the last born Aquilina that married Vincenzo Cervo in 1877.