home

 DAGLI USA ... CON AMORE 
 
CON L'AUGURIO DI RIVEDERLI AL PIÙ PRESTO A SAN MARCO ARGENTANO ...

Stefany Tommaso (con il galiardetto del Comune) discende da bisavo sanmarchese, Giuseppe [De] Tommaso nato nel 1895, emigrato negli USA nel lontano 1905. Dopo oltre un secolo Stefany è la prima tra i discendenti di Giuseppe ad aver visitato il paese natio. L'amministrazione comunale ha voluto farle dono di un ricordo particolare della città di origine. La redazione del sito rivolge a lei e ai suoi parenti un affettuoso saluto con l'augurio di rivederli nuovamente nella nostra e loro città.
Stefany Tommaso dagli USA

Abbiamo incontrato per caso questa coppia di turisti provenienti dagli USA che volentieri hanno acconsentito ad una foto ricordo presso la storica fontana di Santomarco. Buona permanenza e buon rientro!
Turisti dagli USA

I fratelli Cristoforo e Michele sono nati negli USA ma hanno origini italiane, sia da Cervicati che da Mongrassano. Nel loro viaggio in Italia non hanno tralasciato di visitare i luoghi di origine, tra i quali per alcune parentele entra anche San Marco. Una foto ricordo per il nostro sito assieme al cugino Enrico nella piazza centrale del paese. Buona permanenza, un felice rientro e un affettuoso augurio dalla redazione del sito.
Cristoforo, Michele, Enrico (al centro)

Sally Grosso ha origini sanmarchesi: entrambi i nonni, infatti, Vincenzo Grosso ed Eufemia Di Cianni erano nati a San Marco. Sally, nelle foto con il marito Pat, è figlia di Mr Edward Grosso, che avevamo avuto il piacere di incontrare in occasione della sua visita assieme a figli e congiunti alcuni anni addietro, documentata in alcune foto sottostanti. Nel viaggio di Mr Edward mancava proprio Sally, che ora ha voluto conoscere i luoghi di origine dei suoi avi. Le foto la ritraggono nel Municipio, accolta dall'assessora Angela Petrassi, e nelle contrade Riforma e Cuponi, luoghi di nascita rispettivamente di Eufemia e Vincenzo (foto in formato 800x600).
Sally e Pat al municipio Sally Pat e assessora Petrassi
Sally in contrada Riforma Sally in contrada Cuponi

Robert Donahue con la moglie Mary A. è venuto dagli Stati Uniti per visitare il paese dove era nata la madre, Giuseppina Sbarra. Nelle foto sottostanti sono ritratti in piazzetta Garibaldi, in contrada Riniglio, dove la madre visse alcuni anni prima di emigrare negli USA, e negli uffici del Comune. Nell'ultima foto i genitori di Robert. Benvenuti nella "vostra" città e arrivederci a presto!
Rob&Mary Donahue Rob&Mary Donahue
Rob&Mary Donahue Rob&Mary Donahue

Bill Ockunzzi con la moglie gestisce il Bed&Breakfast "The laughing lizard" a Indian Rocks Beach. I nostri lettori si chiederanno se si tratta di un turista o di un oriundo sanmarchese: anche se il suo cognome non ci dice nulla esso è proprio un cognome tuttora presente a San Marco. Nella forma originale, ovviamente, che è tutt'altra da quella che Mr Bill si ritrova appiccicata da tre generazioni. Il nonno, Annunziato Occhiuzzi (ceppo 3) , emigrato negli USA da San Marco Argentano, ebbe la sorpresa di ritrovarsi con un nuovo cognome, come accadde ad altri cittadini italiani a causa della difficile interpretazione dei loro nomi e cognomi.
Dopo anni di pazienti ricerche Mr Bill ha ricostruito le sue origini e oggi ha potuto conoscere i luoghi di origine e le persone a lui legate da vincoli di parentela. I suoi parenti vivono tuttora in contrada Malosa, dove hanno accolto con il caloroso affetto dei sammarchesi Mr Bill e la moglie. Una rapida visita al Comune per una foto ricordo e quindi il prosieguo della loro visita in Italia, prima di ripartire per gli USA (cliccare sulle foto per ingrandirle).
Bill Ockunzzi Bill Ockunzzi Bill Ockunzzi

James e Susan Allegretto e "zia" Joyce Pugliese hanno scelto la nostra città come punto di riferimento per una breve ma intensa visita delle zone limitrofe. Nella foto si trovano dinanzi la chiesa madre di Fagnano Castello, città di origine di Giuseppe Allegretto, emigrato negli USA agli inizi del Novecento, sotto al momento della partenza da San Marco. Buon viaggio Joy, Susy & James!
Family James Allegretto
Family James Allegretto Family James Allegretto

Nelle due foto in basso Giulia Santostefano assieme al marito Cas e alla sorella Alba in due foto ricordo della visita a San Marco Argentano, sua città di origine. Nella prima all'interno della cripta della cattedrale, nella seconda nella piazza Antonio Di Cianni di fronte la torre normanna. Cas e Giulia vivono a Chicago, dove lei emigr˛ appena sedicenne.
Alba, Casimiro, Giulia Alba, Casimiro, Giulia

Joy (al centro) e le cugine Maria e Michelina, tutte nate negli USA, discendono per parte del nonno materno dalla famiglia Pace. Joy, rientrata da vari anni in Italia, ha cercato le sue origini, riuscendo a stabilire un contatto con i parenti che abitano a San Marco. Un breve giro, assieme all'inseparabile amica Marianna (a destra), per i luoghi del paese dove il loro nonno Pasqualino era nato, l'incontro con il cugino sanmarchese Mario Pace e una foto ricordo in piazza Umberto I.
Joy, Maria, Michelina family Pace descendants

Lidia Santostefano Verta (a destra), vive da molti anni negli USA. Ogni tanto viene nel suo paese natale per rivedere i parenti, gli amici e soprattutto i luoghi che la videro nascere e vivere la giovinezza, in particolare la contrada Sant'Onofrio. Qui è assieme alla sorella Alba.
Lidia e Alba Santostefano

Imperino Lo Sardo è tornato al suo paese accolto con stima e affetto dai vecchi amici e da quanti lo conoscono. Lo abbiamo colto con alcuni di loro alla sagra degli Strascinati Normanni e al tradizionale mercato domenicale.
Imperino Lo Sardo Imperino Lo Sardo

Mr Michael Score discende per parte di madre dalla famiglia Barci. Suo nonno materno Angelo nacque nel 1892 a San Marco Argentano, da dove emigrò negli USA. Mr Michael è venuto a visitare la terra dei suoi antenati (anche la madre del nonno Angelo, Pasqualina Stamato, era nata nella nostra città. Nelle due foto sottostanti è nella sala della giunta municipale e nella cripta della cattedrale.
Mr Michael Score Mr Michael Score

La signora Verta (al centro della foto) vive negli Stati Uniti, ma è originaria di San Marco. L'abbiamo colta ... al volo assieme al marito, al figlio e ai parenti, mentre passeggiavano nella piazza Selvaggi. Un affettuoso benvenuto dalla redazione.
Mrs Verta, husband, son an relatives

Bea Gravino, qui con la figlia Amy e "Privissu", ha origini sanmarchesi per parte di bisnonno paterno (Gaetano Nico, 1856). Viene a San Marco per innato affetto verso il luogo di origine dei suoi avi e per rivedere i parenti a cui è rimasta da sempre legata.
Amy Bea Gravino Paolo Chiaselotti

Phil Raimondo (nelle foto con Barbara e Asher), che discende da madre sanmarchese (Carmela Perrone, 1906), ha voluto vedere i luoghi dove la madre era nata e vissuta, e la chiesa in cui si sposarono i nonni: Filippo Perrone e Adelina Andreoli. L'incontro con "privissu" è stato occasione per scoprire, oltre ai luoghi, la propria geneaologia.

Phil Raimondi son of Carmela Perrone Phil Raimondi son of Carmela Perrone

Mario Cairo, papà di Lora (foto sotto), è venuto a San Marco dopo sette anni per rivedere i parenti e gli amici. Un incontro con "Privissu" per conoscerlo e per portargli i saluti di Lora e di Tony. Un grazie di cuore e auguri a voi tutti dalla redazione del sito.

Mario Cairo e 'Privissu'

Lora e Tony sono venuti per una "full immersion" nei ricordi familiari. Lei originaria di San Marco, lui di Paterno Calabro si sono "tuffati" in mezzo a centinaia di documenti d'archivio alla ricerca dei loro più lontani antenati. Il successo delle loro ricerche non è tardato ad arrivare: calabresi DOC!!

Lora and Tony at the Archives Lora and Tony at the Archives Lora and Tony at the Archives

Silvia Rinaldi Pugliese partì da San Marco Argentano quando aveva un anno. La madre Amneris Rinaldi emigrò con il marito in Argentina per poi trasferirsi negli USA, dove attualmente vivono Silvia e il marito Daniel. Qui sono nella casa della zia Licia. A lei, al marito e a tutti i famigliari un affettuoso saluto e gli auguri dalla redazione del sito.

Daniel & Silvia Rinaldi Pugliese

Per Leandro San Marco Argentano e Mongrassano erano fino ad alcune ore fa i nomi di due lontanissimi paesi dell'Italia. La nonna Maria Zuccarelli gli raccontava che suo padre Vincenzo, bisnonno di Leandro, era nato a San Marco nel 1885. Centoventisei anni dopo il pronipote ha voluto conoscere i luoghi di origine sperando di incontrare qualche lontano parente. Infatti, con l'aiuto di Paolo Chiaselotti ... (Zuccarelli)

Da Philadelphia a San Marco Argentano Da Philadelphia a San Marco Argentano Da Philadelphia a San Marco Argentano

Mr. Gennaro Albert Perri è venuto per la quarta volta nel paese in cui nacque la madre Carmela Pirri morta negli Stati Uniti. Nella foto a sinistra è con il figlio Greg mentre legge l'atto di nascita della madre e nella seconda, in località Piantata, a valle del paese, mentre riprende i luoghi dove Carmela nacque nel lontano 1880 e visse i primi anni della fanciullezza.

Da Philadelphia a San Marco Argentano Da Philadelphia a San Marco Argentano

A San Marco Argentano nacque l'ammiraglio Osvaldo Paladini. Un suo pronipote, l'ambasciatore a riposo dott. Giovanni Ferrero, sta ricostruendo la storia del suo illustre antenato, e per questo motivo è venuto da New York a San Marco Argentano. L'ammiraglio Paladini nacque nell'attuale palazzo Pizzuti-De Pasquale e visse i primi anni della sua giovinezza in una abitazione in via Iulia. Nelle foto una riproduzione della Domenica del Corriere del 1912 che riporta la notizia di un'impresa epica dell'ammiraglio Paladino, il pronipote dott. Giovanni Ferrero nei luoghi ove abitò il suo bisavolo (il dott. Ferrero è tornato una seconda volta a San Marco con la moglie Mrs. Carey e una terza volta con il fratello Enrico)

La vittoria di Kunfida dott. Giovanni Paladini Ferrero dott. Giovanni Paladini Ferrero

Abbiamo incontrato casualmente un gruppo di turisti americani venuti dall'Oregon per ammirare le bellezze calabresi. Abbiamo scoperto che si trattava di amici e parenti dei Tommaso di San Marco: una rapida foto ricordo accanto ad un prestigioso simbolo dell'Italia. Ciao e auguri!

Dall'Oregon a San Marco Argentano

Ralph Scorza con il figlio Cameron è venuto a San Marco per scoprire i luoghi in cui erano vissuti i nonni Raffaele Scorza e Pasqualina Ventura. Nel loro breve soggiorno hanno incontrato i parenti più stretti presso i quali hanno potuto gustare l'ottima cucina calabrese. Nella foto a destra ricevuti dal vicesindaco Antonio Cupone nella sala del Consiglio.
Scorzo-Ventura Scorzo-Ventura

Mr Edward Grosso (maglia azzurra e barba bianca), figlio di genitori sammarchesi (Grosso - DiCianni), è venuto per la prima volta a San Marco Argentano assieme alle nipoti e rispettivi consorti. Casualmente ha incontrato un parente dal lato materno che ha fatto loro da cicerone nella visita ai luoghi di origine, con foto ricordo al Comune e al ristorante.
Ed Grosso
Ed Grosso Ed Grosso

Il cavalier Antonio Piraino, fondatore e direttore del quotidiano italo-americano "IL GIORNALE DELLA FLORIDA", è volato nella sua città natale per un fugace saluto a parenti e ai numerosi amici. San Marco Argentano è sempre nel cuore di Mr Piraino e, di conseguenza, nelle pagine del suo giornale (anche on line).
Antonio Piraino Antonio Piraino

Greg e Colette Perri sono venuti dalla Pennsylvania per visitare i luoghi in cui nacque e visse la loro nonna Carmela Pirri. Qui sono ritratti con il sindaco Pinotto Mollo che li ha ricevuti nel suo ufficio, offrendo loro alcuni souvenirs della città, e dinanzi la torre normanna.
Greg & Colette Perri Greg & Colette Perri

Kathryn Barber è ritornata per la seconda volta a San Marco Argentano, il paese ove nacquero i nonni Vincenzo Barbieri ed Emilia Gaudio. Qui è ritratta in una domenica di mercato e con la famiglia del cugino Piero Gaudio.
Kathryn Barber Kathryn Barber

Il signor John Martucci e la moglie Joyce, in due foto ricordo scattate alla Riforma e nella sala del consiglio, sono venuti a San Marco con gli amici Renee e Mark Lace (un eccellente artista) per visitare la città in cui era nato Francesco Giovanni Martucci, nonno di John, emigrato negli USA agli inizi del Novecento.
John and Joyce Martucci John and Joyce Martucci

Mrs Graziella Giannetti, con il marito Matthew Walleman, e i figli Matthew jr, Joseph ed Eva, è venuta a San Marco Argentano per conoscere i suoi numerosi parenti (i suoi ascendenti appartenevano alle famiglie Falbo, Ferraro, Sagula). Qui la famiglia è ritratta nella sala consiliare con il sindaco, il cugino Italo Falbo e il consigliere Paolo Chiaselotti.
Graziella Falbo Giannetti Walleman and her family

Mary Semon con il marito Louis è venuta a San Marco Argentano per visitare il paese ove nacque la bisnonna Angiolina Zecca, sposata con Annunziato Tripicchio di Fagnano.
Mrs Louise Giovane, originaria di San Marco Argentano, e il marito Mr Gordon Becker hanno festeggiato le nozze d'oro con parenti e amici. I nostri auguri più affettuosi.
Louis and Mary Semon Gold Wedding Louise & Gordon

Le sorelle Patricia e Christine Ferraro con i rispettivi mariti Mr.Bourne e Mr.Tallman in visita al paese
dove nacquero i bisnonni Vincenzo Ferraro e Virginia Fiorito.
Patricia e Christine Ferraro Patricia e Christine Ferraro Patricia e Christine Ferraro

Bob Guaglianone, con la Moglie Jackie e i figli Sarah e Stephan, in visita a San Marco Argentano,
la città in cui nacque il nonno Antonio Guaglianone.
Nella foto a sinistra con il sindaco Giuseppe Mollo, a destra con il cugino Michele Guaglianone e la moglie Caterina.
Sarah, Bob Guaglianone, sindaco Mollo, Jackie, Stephen Sarah,Jackie,Bob Guaglianone,Stephen, Caterina, Michele Guaglianone

Margaret, accompagnata dal padre Dennis MCMahoon,
ha voluto conoscere i luoghi dove era nata e vissuta
la sua bisnonna Emilia Volpe [Volpicella].
 
Margaret McMahoon e il padre Dennis con il sindaco di San Marco Argentano
Margaret McMahoon e il padre Dennis con il sindaco di San Marco Argentano
La simpaticissima Donna Crosby Maierà ha voluto
visitare San Marco per incontrare i suoi parenti e
conoscere i luoghi d'origine dei suoi antenati.
 
Donna Maiera Crosby
Donna Maiera Crosby